Iniziative

Agosto 2020

Testimonianza per la Vita davanti agli ospedali

Mercoledì 26 Agosto: dalle 7:30 alle 10 testimonianza e preghiera a Milano contro il grave delitto dell’aborto davanti alla Clinica Mangiagalli in via Commenda 12.

Venerdì 7 e martedì 18 Agosto dalle ore 9:30 alle 11:30 Ospedale Nuovo San Gerardo, a Monza, via Pergolesi, 33, preghiera per la Vita in riparazione al grave delitto dell’aborto volontario e dell’eutanasia.

Martedì 18 Agosto dalle 9 alle 12 Testimonianza in difesa della Vita davanti all’Ospedale di Alessandria.

Lunedì 3 Agosto e lunedì 17 Agosto davanti all’ospedale “La Memoria” di Gavardo dalle 7.30 alle 9 testimonianza e preghiera in difesa della Vita.

Ogni terzo mercoledì del mese, 19 Agosto dalle 8 alle 10 Testimonianza in difesa della Vita davanti all’Ospedale Maggiore di Cremona.

Iniziativa #restiamoliberi

L’associazione Ora et Labora in difesa della Vita aderisce all’iniziativa delle 100 piazze conto il ddl Zan – Scalfarotto – Boldrini e invita i suoi volontari e simpatizzanti ad unirsi alle veglie previste in varie città italiane. Per informazioni consultare la pagina: http://www.restiamoliberi.it/elenco-citta

Iniziative di preghiera

Ogni primo venerdì del mese alle 18 presso la Chiesa di San Ceccardo a Carrara, Santa Messa in onore del Sacro Cuore di Gesù e in suffragio delle vittime dell’aborto.

➨ Ogni venerdì a Manerba (BS) presso la parrocchia di Santa Maria Assunta Santa Messa, Adorazione Eucaristica e Coroncina della Divina Misericordia per i bambini non nati dalle 9:00 alle 11:30.

Vuoi aprire un gruppo nella tua città ? Scrivi a celsi.giorgio@gmail.com

«Ho trovato il modo per far cessare gli aborti in tutta Italia: andare a pregare di fronte agli Ospedali». “Noi dobbiamo rendere pubblico quello che avviene nel silenzio degli Ospedali”.

Questa preghiera diventa un segno grande perchè noi diciamo: “Se uccidono tuo fratello, tu cosa fai? Corri là, dove questo succede e lo rendi visibile a tutti perchè gridi: “Uccidono mio fratello, uccidono mio fratello, aiutatemi!!” Il fatto è che la società è anestetizzata. Che cosa accadrebbe se un giornale domani titolasse a sei colonne: “Ieri cinque bambini uccisi nell’ospedale della nostra città”. Direbbe una cosa vera?»    Don Oreste Benzi 

 

«Dobbiamo riaffermare la verità:  che gli uomini devono amare le donne, le donne devono amare gli uomini e che entrambi devono amare i bambini e per questo abbiamo bisogno di tutto il nostro coraggio»                                           Dott.ssa Silvana de Mari 

https://www.facebook.com/silvana.demari.5/videos/1957128214534990/

https://www.youtube.com/watch?v=SzvH40UTDqQ

Per info:

Giorgio Celsi: 3467035866  email: celsi.giorgio@gmail.com
https://www.facebook.com/giorgio.celsi

© 2001-2018 Associazione”Ora et Labora in Difesa della Vita”

Lascia un commento